logo

Dialoghi con un matematico strano

By Mauro Cerasoli - Matematicamente.it
Dialoghi con un matematico strano

Descrizione

Prefazione

Il 1° dicembre 2018 è stato inaugurato da Mat^Nat, Matematica in Natura, a Fontecchio, il Parco della Matematica nel Convento di San Francesco.

Mat^Nat è un nuovo modo di conoscere e di amare la Matematica all’aperto, alla luce del sole. Quest’aula non ha solo pareti ma anche alberi che svettano verso l’azzurro del cielo, nel profumo del bosco, tra i canti melodiosi degli uccelli, ha il chiostro, la chiesa e gli orti di un antico convento. Si osserva, si riflette, si ammira la bellezza della natura e si scoprono nelle sue forme e nei suoi prodotti i segreti più reconditi della regina delle scienze. Le formule più misteriose ma affascinanti, i concetti più interessanti che devono far parte della cultura di colui che è nato non per vivere come un bruto, ma per seguir virtute e conoscenza, appariranno semplici, chiari e motivati dalla loro origine.

Nel Parco della Matematica non si faranno quei calcoli lunghi e inutili né si troveranno dimostrazioni noiose: il loro posto è nelle aule scolastiche o universitarie, nei pesanti trattati di matematica. Qui, osservando si apprende, si capisce, si ricorda col piacere di sapere ciò che è una cultura universale, umana, non relegata alla propria lingua o patria. Un sapere che travalica i confini nazionali e che va oltre tutte le divisioni politiche, religiose, razziali, culturali insite nel fanatico. La Matematica, come la musica, unisce i popoli, è il vero autentico patrimonio dell’umanità che madre natura ci ha donato.

Speriamo che questo parco diventi nel tempo una porzione di quel paradiso che Cantor ha inventato per noi. I 23 dialoghi sono nati per chiarire alcuni dei temi presentati velocemente durante la passeggiata nel Parco nelle quasi 50
stazioni. Nella visita il presentatore fa notare la possibile matematica nascosta nelle cose osservate e rimanda a cercare su Internet soluzioni e approfondimenti, con l’aiuto del docente. Nei dialoghi si fa anche questo. Non tutti i teoremi discussi vengono dimostrati, perché impossibile per uno studente di liceo, e la questione si rimanda ai successivi studi universitari. L’interesse principale è quello didattico e della divulgazione della matematica nei termini più semplici possibili, prediligendo le eventuali applicazioni.

Il Calcolo delle Probabilità, soprattutto il Metodo Monte Carlo, fa un po’ la parte del leone nei dialoghi, ma ciò è dovuto anche per colmare la loro poca diffusione nell’insegnamento. I giochi costituiscono un altro argomento molto gettonato perché, secondo me e tanti altri docenti, ogni argomento di matematica dovrebbe essere presentato agli studenti attraverso un gioco, come ad esempio la battaglia navale o la notazione delle case al gioco degli scacchi, per introdurre gli assi cartesiani. Oppure il gioco dei cavoletti per la topologia.

All’inaugurazione un visitatore mi ha chiesto come mi era venuta in mente l’idea del Parco. Considerando che si tratta di uno spettacolo all’aperto, ho pensato al The Greatest Show on Earth del famoso circo Barnum, il cui inventore, Phineas Taylor Barnum appunto, pare avesse detto There’s a sucker born every minute, un proverbio che da noi suona come la mamma degli imbecilli è sempre incinta. Sinceramente il mio sogno è che il Parco diventi The Greatest Show of Mathematics on Earth. A proposito di quanto affermava Barnum, si racconta che un giornalista gli fece un’intervista poco prima della sua morte, nel 1891, quando Phineas era ormai ricchissimo e noto in tutto il mondo. La prima domanda posta fu: come le è venuta in mente l’idea del Circo? L’intervistato non rispose ma si recò alla finestra del suo studio in un grattacielo, da cui dominava una delle strade più frequentate di New York, e chiese al giornalista: secondo lei quante sono le persone intelligenti che stanno camminando qui sotto? Il giornalista rispose che non sapeva cosa dire e Barnum aggiunse: diciamo il 5%? L’altro annuì ridendo e l’ideatore del più grande spettacolo nel mondo concluse: ecco, un giorno decisi di dedicarmi al restante 95% e fondai il Circo.

Molti stanno pensando che il Parco sia stato ideato per quel 5% di cittadini, ma si sbagliano di grosso! Sia il Parco, che questi dialoghi, sono stati ideati per tutti coloro che stavano transitando, e transitano oggi, sotto la casa di Barnum.

Buona lettura!

Mauro Cerasoli

Indice

Dialogo 1 - Acqua e piani 9
Dialogo 2 - Grafi 21
Dialogo 3 - Variabili aleatorie 33
Dialogo 4 – Dadi e caso 47
Dialogo 5 - Il gioco della piramide 61
Dialogo 6 - Il triangolo di Tartaglia 73
Dialogo 7 - Numeri speciali 87
Dialogo 8 - Due numeri composti 105
Dialogo 9 - Quadrati magici 121
Dialogo 10 - Codici e permutazioni 131
Dialogo 11 - Gruppi e anelli 145
Dialogo 12 - La proprietà distributiva 159
Dialogo 13 - Soldi e polinomi 173
Dialogo 14 - Teoremi semplici e stupendi 189
Dialogo 15 - La geometria stocastica 205
Dialogo 16 - Il metodo Monte Carlo 219
Dialogo 17 - Induzione statistica 233
Dialogo 18 - Il calcolo differenziale 249
Dialogo 19 - Il calcolo integrale 267
Dialogo 20 - Bellezza e sezione aurea 281
Dialogo 21 - La regina delle scienze 297
Dialogo 22 - Riga, compasso e computer 311
Dialogo 23 - Il fascino discreto di Gian Carlo Rota 331

 

Autore

Mauro Cerasoli, nato a Roma, è vissuto sempre a L’Aquila, dove è stato Professore Associato di Calcolo delle Probabilità presso la Facoltà di Scienze insegnando anche Algebra Lineare, Statistica e Matematica Discreta. In altre Università ha tenuto corsi di Matematica Generale (Chieti), Analisi Matematica (Matera), Probabilità e Statistica (Potenza, Salerno e Cosenza), Processi Stocastici (Roma 3).

Ha scritto una dozzina di libri di testo per la scuola media superiore e per l’Università con vari collaboratori. Allievo di Gian Carlo Rota, dopo aver fatto ricerca in Probabilità, Combinatoria e Didattica della Matematica, con oltre 90 pubblicazioni, negli ultimi anni i suoi interessi sono stati rivolti alla divulgazione della Matematica e all’organizzazione di convegni e gare matematiche. Ha realizzato il Parco della Matematica a Fontecchio e ha tenuto conferenze, seminari, relazioni e corsi d’aggiornamento per docenti in varie scuole. Su You Tube è possibile vedere nove suoi Racconti di un Matematico.

Ulteriori informazioni su www.sites.google.com/site/cdpcerasoli.

Commenti (0)

Prezzo: 4,98€
Prezzo IVA esclusa: 4,08€
Formati:
PDF
PDF 

 
Matematicamente.it srl P.I. 04711370751